Bottone lingua italiana
Bottone english language
Link instagram
Link facebook

The best way to book your holiday

Lingua italiana
English lang

Loading...
We are looking for your apartment!

Lortallo

Lortallo, è una frazione del Comune di Ameno che vanta origini molto antiche.

Il borgo si trova su un piccolo colle, affacciato sul Monte Rosa e, ovviamente, su uno dei versanti più splendidi del Lago d’Orta.

Nonostante alcuni scavi archeologici dimostrino ritrovamenti dell’età del ferro o sepolcreti di arcaiche tradizioni, ciò che stupisce il visitatore sono le residenze signorili che si incontrano costeggiando lungamente il lago.

Si tratta di tenute campestri, poderi e casolari che nulla hanno a che vedere con costruzioni rustiche e sgraziate, ma che rivelano il loro intento di casa di vacanza di nobili e dell’alta borghesia.

Le attrazioni principali sono certamente Villa Decio, oggi location per matrimoni, e l’oratorio di San Grato, che custodisce la pala di Giovan Battista Discepoli con la Madonna col Bambino e i Santi Grato e San Bernardo di Mentone.

Nei pressi vicino al seicentesco Oratorio di San Grato esiste un torrione risalente al XIII secolo. Una seconda torre si trova inglobata all’interno di un’abitazione privata.

Se, invece, siete interessati agli antichi sepolcreti, è curioso da dire, ma la pagina più completa che ho trovato sull’argomento è wikipedia (link in calce).

Come arrivarci

Troverete l’abitato di Lortallo lungo la strada provinciale 43. Se proprio volete segnare un indirizzo da mettere sul navigatore potete segnare Ameno (paese) in via Carlo Porta n. 9, che è l’altezza di un parcheggino. Se volete raggiungerlo a piedi, invece, fa parte dell’itinerario dell’anello celeste ____________________

I nostri consigli

Il mio consiglio è quello di abbinare la visita di Lortallo al vicino Monte Mesma, edificato nel 1619 sulle rovine di un castello.

Se avete voglia di rifoccillarvi, qui trovate anche la Locanda del Buon Riso ____________, non fatevela scappare!

Informazioni utili

Tipologia: Cultura

Si tratta della visita di un piccolo paese, quindi l’ingresso è ovviamente gratuito.



Vorresti visitare questo posto? Fallo sapere ai tuoi amici!

Prenota subito la tua vacanza

CASA VIRGINIA no. 3

Ti potrebbe interessare...

Il Museo degli Alberghieri è una raccolta in cui gli alberghieri hanno portato ricordi raccolti nel loro girovagare per il mondo.

Musei

la cucina propone piatti con abbinamenti originali, materie prime freschissime ed un’offerta dalla cantina curata e selezionata.

Ristoranti

Nel 1987 il santuario è stato inserito nel Parco naturale del Monte Fenera...

Cultura